Viaggi in Tanzania

[ + ] La Tanzania comincia in Kenya, lungo l’improbabile strada che ciondola fino al posto di frontiera di...
[ - ]

La Tanzania comincia in Kenya, lungo l’improbabile strada che ciondola fino al posto di frontiera di Namanga. Una baracca, una divisa – passport please – un timbro, ed eccola qui la terra dei tuoi sogni di bambino. Kilimangiaro. Serengeti. Ngorongoro. Trenini di sillabe che si riaffacciano dai libri di scuola, vocali e consonanti che quando sei lì si trasformano in un ribollire di immagini che ti inchioda al tuo stupore. Quello che invece non conoscevi ti aspetta a Sud: Ruaha, Selous, Rufiji, quei nomi non ti dicono niente ma lì c’è il mondo accatastato da Dio prima che l’uomo cercasse di metterlo in ordine, e tutto intorno un orizzonte affamato di terra. In molti sbarcarono sull’isola di Zanzibar prima di te, alcuni per commerciare, altri per saccheggiare, qualcuno per morire di nostalgia davanti a quel mare blu cobalto su cui osservi in controluce le vele bianche dei sambuchi. La Tanzania finisce lì, dove il dolore dell’addio lascia spazio ai tuoi ricordi.

I Parchi del Sud e l'ecosistema Ruaha - Selous
Situati nella parte centro-meridionale della Tanzania, sono i luoghi che conservano il carattere aspro e selvaggio dell’Africa primordiale. A bordo di un piccolo ae...
Verso il Serengeti lungo i Parchi del Nord
Alle falde del Kilimanjaro, proprio da qui inizia il nostro safari. Il percorso si inoltra lungo le piste che attraversano uno dei santuari della natura più spettac...
Selous Game Reserve & Mare
Un viaggio che in solo 9 giorni, vi farà scoprire le meraviglie dell’Africa equatoriale. Un equilibrio perfetto tra l'azione del safari e la pigrizia dell'oceano In...
Migration Luxury Safari
Le vaste pianure erbose che ricoprono la regione sud del Serengeti National Park si estendendono fino nel nord del Ngorongoro Conservation Area ed a sud-ovest nel L...
Mafia Island- Diving, adventure & more
L'isola di Mafia è la più grande di un piccolo arcipelago di isole e atolli situati nell'Oceano Indiano ed è un vero paradiso. Raggiungibile da Dar es Salaam con ve...
Parchi e Laghi del nord
Un elefante solitario che pascola in una pianura di acacie, migliaia di gnu che belano mentre si immergono nel fiume Grumeti infestato dai coccodrilli durante la st...
Kilimanjaro
Ogni anno migliaia di persone, o meglio, trekker, si preparano per compiere il loro ambizioso progetto di scalare il monte Kilimanjaro: la montagna più alta del con...
Turismo Responsabile - Safari Tanzania
La creazione di questo nuovo itinerario nasce da un'idea di turismo che, oltre ad apprezzare l'affascinante vita selvatica dei parchi nazionali tanzaniani, possa av...
UGANDA – Primate Wildlife Safari
Un' autentica esperienza naturalistica a contatto con scimpanzè e gorilla di montagna, i Primati sono tra i mammiferi che più affascinano ed attirano la curiosità d...
Arcipelago di Mafia
L’arcipelago di Mafia è costituito da alcune piccole isolette di origine corallina, Chole, Juani e Jibondo, e dall’isola principale, che pur sviluppandosi per circa...
Arcipelago di Zanzibar
Incastonata nelle limpide acque dell'Oceano Indiano, è un isola che nel corso degli anni ha vissuto il passaggio di marinai e viaggiatori di mezzo mondo. Le diverse...
L'Isola privata di Fanjove, arcipelago di Songo Songo
L’arcipelago di Songo Songo comprende un gruppo di 5 isole e 20 scogliere, situate 140 chilometri a sud di Dar es Salaam. Sono circondate  da circa 40 chilometri di...
L'Isola di Pemba
Pemba, nota anche come Al Kuh Dra ossia, l'isola verde, è un'isola della Tanzania, situata circa 50 chilometri a nord-est di Zanzibar, al largo della costa oriental...
Lazy Lagoon Island
A Lazy Lagoon Island si trova il Lazy Lagoon Lodge. Questo Lodge è di proprietà della famiglia Foxes che ha diversi campi in Tanzania,  la loro etica ed il loro sti...
Mafia - Mafia Island Lodge
Situato in un palmeto prospiciente il mare, si affaccia sulla Chole Bay. Recentemente la sua gestione è passata da quella governativa a quella privata, che ne ha m...
Pemba - The Manta Resort
Il Manta Reef Lodge è situato sull’isola di Pemba, lunga 67 Km e larga 22 Km, quest’isola resta fuori dalle zone turistiche della Tanzania nonostante le numero...
Mafia - Pole Pole Resort
Situato nell’area della Chole Bay, nei pressi del villaggio di Utende, si affaccia sulla costa del Mafia Island Marine Park a sudest dell’isola. Il resort è co...
Mafia - Chole Mjini
Chole Mjini è un lodge molto particolare e molto esclusivo. Costruito tra alberi di baobab e foresta tropicale, si trova sull’isola di Chole a sud dell’isola d...
Selous G. R - Siwandu Camp
Questo raffinato e lussuoso Camp è situato tra un boschetto di palme sulle rive del Lago di Nzerakera, nel Selous Game Reserve....
Zanzibar - Z Hotel
Questo elegante boutique hotel è situato sulla punta settentrionale dell'isola, unisce design elegante e moderno con caratteristiche tradizionali di Zanzibar per c...
Mafia - Butiama Beach
Butiama Beach è situato fuori dal parco marino di Mafia, sulla costa occidentale dell'isola vicino a Kilindoni. Questo nuovissimo hotel, aperto a Giugno 2010, è a...
Selous G.R. - Impala Camp
Questo campo ha una posizione fantastica sulle rive del fiume Rufiji ed è situato a meno di un'ora di macchina da Mtemere Airstrip. Le 8 tende montate su piattafo...
Selous G.R. - Lake Manze Camp
Questo campo si trova sulle rive del Lago Manze, una delle più ricche in tutto il Selous sia durante la stagione secca che in quella umida. Dispone di 12 tende ben...
Ruaha N.P. - Mdonya Old River Camp
Situato nel cuore del Ruaha National Park, si estende lungo il vecchio letto del fiume Mdonya, Mdonya Old River Camp è una meta davvero emozionante per gli amanti ...
Ruaha N.P. - Kwihala Camp
Situato nel nord del Ruaha, a circa 45 minuti dalla pista d’atterraggio Msembe, a nord del fiume Sand Mwagusi. Il campo è su una collina lontano dalle strade, ne...
Zanzibar - Mvuvi Resort
Inaugurato nel Settembre 2007, questo resort a gestione italiana si trova direttamente sulla bella spiaggia di Kiwengwa, costa est di Zanzibar, con ottima vista del...
Zanzibar - Ras Nungwi
Ras Nungwi è un piccolo e lussuoso hotel che offre il massimo in termini di comfort e stile.  Situato sulla punta settentrionale di Zanzibar, si affaccia sulla sp...
Zanzibar - Uroa Beach Resort
Uroa Bay Beach Resort  è situato sulla spiaggia di Uroa, sulla costa Est dell'isola di Zanzibar. Si tratta di un Resort di nuova costruzione che prende il nome da...
Kilwa Masoko - Kimbilio Lodge
Kimbilio Lodges si trova sulla spiaggia di Jimbiza nella bella baia di Kilwa Masoko, proprio di fronte al mare, in uno degli angoli più belli e ancora incontaminat...
Tarangire N.P. Maweninga Camp
Questo grazioso e piccolo campo inaugurato nel 2004, offre un’eccezionale vista sul Parco. Ha la particolarità di avere le 12 tende, spaziose e confortevoli, ins...
Lake Manyara N.P. - Bashay Rift Lodge
Il Bashay  è un lodge remoto e situato fuori dai sentieri battuti, con splendida vista sulle montagne e il lago Oldeani Eyasi....
Serengeti N.P. - Olduvai Camp
Campo in stile inglese situato in prossimità delle famose gole di Olduvai a 1400 metri di altitudine.  Il campo è di un confort sorprendente ed è operativo da c...
Serengeti N.P. - Ronjo Tented Camp
Campo semi permanente nel cuore del Parco Nazionale del Serengeti.  ....
Selous G.R. - Rufiji River Camp
Rufiji River Camp, costruito nel 1973, è il primo campo ad essere sorto all’interno della Selous Game Reserve. Proprio per questo motivo occupa una splendida pos...
Dunia Camp - Serengeti National Park
Dunia è un piccolo, intimo campo che evoca la sensazione di essere immersi nella natura, il più vicino ad essa, come mai si potrà stare, pur essendo in grado d...
Namiri Plains - Serengeti National Park
Namiri in swahili significa ' gattone ' e il nome non potrebbe essere più adatto per un campo situato in questa splendida regione del Serengeti....
Parco del Tarangire - Tarangire Sopa Lodge
Circondato da una vegetazione lussureggiante e dai caratteristici alberi di baobab, il Tarangire Sopa Lodge è situato nella parte settentrionale del Parco Nazional...
Parco del Serengeti - Serengeti Sopa Lodge
Nascosto tra alberi di acacia, dominando le infinite pianure sud occidentali del Parco del Serengeti, uno dei parchi più famosi al mondo che ospita la più grande ...
Parco del Ngorongoro - Ngorongoro Sopa Lodge
Il lodge sorge a 2.375 metri di altezza, nella parte più esterna del cratere Ngorongoro, area naturale del nord della Tanzania che si estende in 8.300 kmq, luogo i...
Lake Manyara - Kirurumu Tented Camp
Un'ottimo lodge, molto piacevole situato proprio sull'orlo della parete occidentale della Rift Valley con vista panoramica sul lago Manyara, sul letto della rift e ...
Lake Manyara - Lake Manyara Wildlife Lodge
Il Lake Manyara Wildlife Lodge sorge sopra al Lake Manyara National Park e offre una vista eccezionale sul Parco Nazionale. Il Parco Nazionale è di 330 km quadra...
Serengeti N.P. - Seronera Wildlife Lodge
Il Lodge,  riserva naturale del Seronera,  è situato sulla rotta migratoria e fornisce un posto in prima fila per osservare questo straordinario fenomeno natural...
Parco del Ngorongoro - Ngorongoro Wildlife Lodge
Il cratere dello Ngorongoro è spesso citato come l’Ottava Meraviglia del Mondo ... Un’ampia caldera, profonda 600 metri, che ospita un ecosistema unico sulla T...
Parco del Serengeti - Kati Kati Tented Camp
Kati Kati Camp è uno dei più semplici campi tendati situati nel Serengeti centrale, vicino a Seronera. Questa zona del Serengeti è ottima per i safri e permette ...
Parco del Ngorongoro - Ngorongoro Farm House
Ngorongoro Farm House è un lodge esclusivo situato appena fuori dal cratere di Ngorongoro Conservation Area.Si tratta di una vera e propria fattoria completamente ...
Parco del Tarangire - Maramboi Tented Camp
Maramboi Tented Camp è un lussuoso campo tendato posizionato vicino alle rive del Lago Manyara lungo il percorso della migrazione degli animali situato tra il Manya...
Parco del Tarangire - Ecocience Lodge
L' architettura di questo lodge boutique di lusso si basa sull'originale capanna maasai moderna e minimalista. Si compone di 6 ampie camere di 60mq ciascuna con  t...
Karatu - Rhotia Valley Tented Lodge
Il lodge costruito con legno indigeno e in stile tradizionale africano è in completa armonia con l'ambiente circostante. Il suo servizio personale e cordiale e il ...
Arusha - Karama Lodge
Il lodge si trova sul lato di una delle caratteristiche colline vulcaniche di Arusha e si affaccia sulla splendida vallata con vista su Meru e Kilimangiaro. la vist...
Parco Nazionale Arusha - Meru View Lodge
Il lodge è situato a due passi dal Parco Nazionale di Arusha,a un'altitudine di quasi 1400,si compone di accoglienti bungalow che sono non solo punto di partenza p...
Lazy Lagoon Lodge - Lazy Lagoon Island
Questo Lodge è di proprietà della famiglia Foxes che ha diversi campi in Tanzania,  la loro etica ed il loro stile vengono rappresentati appieno da questo Lodge.  I...
Mikumi National Park - Stanleys Kopie
Come suggerisce il nome, il lodge è l'unico campo del Mikumi ad essere situato su di una montagna rocciosa (Kopie) e si affaccia sulla pianura di Nkata e la pozza...
Mafia - Kinasi
Situato sulla costa sud-est di Mafia, immerso in un rigoglioso palmeto e affacciato sul mare, è un piccolo lodge internazionale ideale per coloro che amano pratica...
Lake Burunge Tented Camp Tarangire N.P.
Il Lake Burunge Tented Camp si trova a soli 20 minuti di auto dal Parco Nazionale del Tarangire. Il Camp si compone di 20 tende di lusso e 10 Lodge Room situate in ...
Pemba - Aiyana
Puro e chic, l'Aiyana è stato progettato e costruito intorno al concetto di semplicità. L'architettura in stile africano, soffitti alti, colori pastello bianchi, gi...
Zanzibar - Breezes Beach Club & Spa
Breezes Beach Club & Spa, parte di The Zanzibar Collection, è situato sulla costa est di Zanzibar ad un’ora di distanza dalla capitale Stone Town, immerso nella nat...
Zanzibar - The Palms
The Palms Zanzibar ossia "Le Palme",  parte di The Zanzibar Collection, è il rifugio ideale per il viaggiatore esigente. E' composto da 6 ville private ben progetta...
Zanzibar - Baraza Resort & Spa
Baraza Resort & Spa, parte di The Zanzibar Collection, si trova lungo una spiaggia nominata dalla rivista Condé Nast come una delle migliori 30 spiagge di isole al ...
Dar Es Salaam - Hotel Serena
Dar Es Salaam Serena Hotel è un hotel di pregio a 5 stelle sulla spiaggia e vanta una buona posizione nel centro di Dar es Salaam, a 15 minuti a piedi da luoghi di ...
Ruaha N. P. - Ruaha River Lodge
Situato in una posizione fantastica proprio sul fiume, Ruaha River Lodge è il lodge più antico del Ruaha National Park. Senza pretese e rilassato, è di proprietà e ...
Selous - Beho Beho
Beho Beho fu il primo campo ad essere creato nel Parco del Selous, la sua posizione unica sulle alture del parco, là dove soffia una leggera brezza, lo rende uno d...
Tarangire Treetops
Situato sul confine del Parco Nazionale del Tarangire, Tarangire Treetops è davvero, come suggerisce il nome, costruito tra le fronde degli alberi. Con fantasia ed ...
Serengeti Migration Camp
Di fama internazionale per il più grande spettacolo della fauna selvatica del pianeta, il Parco Nazionale del Serengeti si trova nel nord-ovest della Tanzania è l'u...
Serengeti Pioneer Camp
Situato nel South Central Serengeti, all'interno dell'area Moru Kopjes, Serengeti Pioneer Camp si trova in posizione ideale per offrire l'accesso allo straodinario ...
Nieleze Serengeti Camp
Nieleze Serengeti Camp è una sistemazione dove poter trascorrere un’esperienza unica ed affascinante, un’avventura circondata da tutti i confort. Progettato e costr...

VISTO E FORMALITÀ D'INGRESSO

PASSAPORTO: necessario, con validità residua di 6 mesi al momento dell’ingresso nel Paese. Per le eventuali modifiche a tale norma, si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese presente in Italia o presso il proprio Agente di viaggio.

Viaggi all’estero dei minori: - si prega di consultare l’Approfondimento  “Prima di partire – Documenti per viaggi all’estero di minori”

VISTO D’INGRESSO: necessario, da richiedere prima della partenza presso l’Ambasciata di Tanzania a Roma o presso il Consolato di Tanzania a Milano. Il modulo di richiesta può essere scaricato dal sito web http://www.embassyoftanzaniarome.info/. Coloro che, per un qualsiasi motivo non potessero richiedere il visto in Italia, possono ottenerlo anche all’arrivo nel Paese presso i tre aeroporti internazionali tanzani (Dar es Salaam, Kilimanjaro e Zanzibar). Si richiama l’attenzione sul divieto assoluto di effettuare qualsiasi attività lavorativa se muniti di solo visto turistico; sono frequenti i casi d’arresto e di richieste di denaro nei confronti di connazionali sorpresi dalla polizia in possesso di visti che non consentono lo svolgimento di attività lavorative o commerciali, anche volontarie.

 

 

torna su

IGIENE, SALUTE E VACCINAZIONI

Strutture sanitarie: il livello del sistema sanitario locale è carente per quanto riguarda il personale, le attrezzature mediche e la disponibilità di farmaci specifici. La situazione sanitaria, all’interno del Paese, è particolarmente grave. Le trasfusioni di sangue non sono sicure. Nel Paese sono presenti anche centri clinici con personale medico europeo.
 
Malattie presenti: l'Organizzazione Mondiale della Sanità conferma l'insorgenza di infezioni da colera a Dar Es Salaam.
Sono risultati al momento positivi quattro casi.
La febbre dengue e la dengue emorragica sono endemiche – anche nell’isola di Zanzibar - causate dalla puntura di zanzare infette. Si consiglia di adottare misure di cautela contro le punture di insetti indicate nelle Info Sanitarie – Misure preventive contro malattie trasmesse da puntura di zanzara” sulla home page di questo sito e di consultare il proprio medico o la ASL al riguardo, anche nel caso di sintomi febbrili dopo alcuni giorni dal rientro di un viaggio nel Paese.
Sono presenti altre malattie quali: malaria, colera, tifo, paratifo, epatiti virali A, B, C, tetano, difterite, pertosse, morbillo, bilarzia (si consiglia di non effettuare balneazione nei laghi o fiumi): si prega di consultare le Info Sanitarie – Malattie infettive e vaccinazioni” sulla home page di questo sito.
Si consiglia inoltre la vaccinazione antirabbica per chi deve svolgere attività a contatto con animali, cani, pipistrelli ed altri mammiferi, per lavoro, come veterinari, ricercatori o per diporto, come campeggiatori e turisti ciclisti.
L’AIDS è molto diffuso ed è la seconda causa di morte dopo la malaria. La stima dei sieropositivi arriva al 12% della popolazione.
 
VACCINAZIONI OBBLIGATORIE
: La vaccinazione contro la febbre gialla è obbligatoria per i viaggiatori superiori ad un anno di età provenienti da Paesi dove tale malattia è endemica, compreso il transito superiore alle 12 ore negli aeroporti situati in un paese a rischio trasmissione febbre gialla.

Avvertenze: Prima di intraprendere il viaggio sarebbe assolutamente opportuno stipulare una assicurazione sanitaria che preveda, oltre la copertura delle spese mediche, anche un eventuale rimpatrio aereo in Italia o trasferimento sanitario d’emergenza in altro Paese.  Un’eventuale evacuazione sanitaria d’urgenza è possibile solo in aereo da Dar es Salaam, da Arusha (Aeroporto Internazionale) o Zanzibar per l’Europa, per il Kenia o per il Sud Africa. Si ricorda che, per incidenti che dovessero verificarsi all’interno del Paese, i rischi sono elevati, date le difficoltà di comunicazione e di trasporto.
Si consiglia di: acquistare bevande in contenitori sigillati; trattare l’acqua per uso alimentare (bollitura per oltre venti minuti, filtrazione e decantazione); evitare verdura e frutti di mare se non cotti; bere acqua e bibite in bottiglia senza aggiunta di ghiaccio; consultare immediatamente un medico e richiedere le analisi ai primi sintomi di malessere (vomito, febbre, diarrea).
Le persone che intendono recarsi ad alta quota sul Kilimanjaro, a causa del notevole impegno fisico richiesto dal lungo itinerario, dovrebbero effettuare l’escursione solo previo parere di un medico; si ricorda che sul Kilimanjaro non c’è possibilità di utilizzare bombole d’ossigeno e manca un pronto soccorso attrezzato.
Si ricorda, infine, che per quanto riguarda l’escursionismo subacqueo, a Dar es Salaam non sono disponibili camere iperbariche.
 
Obbligatoria la vaccinazione contro la febbre gialla per i viaggiatori superiori ad un anno di età,  provenienti da un Paese dove la febbre gialla è a rischio trasmissione (Kenya, Ethiopia, ecc.), anche nel caso di solo transito aeroportuale, se questo è superiore alle 12 ore ed in ogni caso se si lascia l’aeroporto di scalo.

torna su

INFORMATIVA OBBLIGATORIA

Comunicazione obbligatoria ai sensi dell'art. 17 legge 38/2006: "La Legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti alla prostituzione ed alla pornografia minorile, anche se gli stessi sono commessi all'estero."
torna su

CLIMA - QUANDO ANDARE

La Tanzania gode di un piacevole clima tropicale, con temperature mediamente comprese tra i 18° e i 32°; va detto che lungo la costa e a Zanzibar solitamente le temperature sono più alte, mentre nelle zone degli altipiani e di montagna (Ngorongoro e Kilimajaro), le temperature tendono ad essere più basse.
Non esiste un vero e proprio 'periodo migliore' per andare in Tanzania. In generale, i mesi da maggio ad ottobre, che corrispondono alla stagione secca, sono ideali per i parchi del Sud (Ruaha, Selous) e Sud-Ovest (Gombe, Mahale), ma offrono anche fantastiche opportunità per vedere gli animali nei parchi del Nord (Serengeti, Tarangire, Ngorongoro, Lake Manyara) in quanto la siccità fa sì che gli animali si concentrino in prossimità delle pozze d'acqua.
Nei mesi di giugno e luglio è tra l'altro possibile osservare la migrazione degli gnu nel Serengeti. La stagione delle piogge, compresa approssimativamente tra novembre e aprile, è il momento ideale per osservare il Serengeti in tutto il suo splendore e offre le migliori opportunità di bird-watching; anche se in questi mesi le temperature sono più elevate rispetto alla stagione secca, rimangono perfettamente accettabili nell'interno nel paese (mentre sono meno sopportabili sulla costa). I mesi più piovosi in assoluto sono marzo e aprile, quando gli acquazzoni sono particolarmente frequenti. La stagione secca è anche il periodo migliore per il trekking sui monti Kilimanjaro e Meru, e lungo la costa le temperature sono assolutamente ottimali.

torna su

AMBASCIATA ED UFFICI CONSOLARI

Ambasciata d'Italia DAR-ES-SALAAM
Indirizzo: Lugalo Road, Plot 316, (Upanga)
Recapito postale: P.O. Box 2106 - Dar es Salaam
Tel.: +255 22 2115935/6- +255 22 2123010/1
Fax: +255 22 2115938
Cellulare di emergenza: +255 754 777701
E-mail Ufficio Consolare: cons.dar@esteri.it 
E-mail Segreteria Ambasciatore: segr.dar@esteri.it
Sito web:
www.ambdaressalaam.esteri.it

Consolati
Vice Consolato Onorario ZANZIBAR
Nomina nuovo Console Onorario in via di istituzione.

Agenzia Consolare Onoraria  ARUSHA
P.O. Box 6124 – Arusha
Tel.: + 255 686 111170
E-mail: carlo@lesesa.com


torna su

FUSO ORARIO

La Tanzania è due ore avanti rispetto all'Italia. La differenza diventa di una sola ora (in avanti) quando in Italia è in vigore l'ora legale
torna su

VALUTA

La valuta locale è lo Scellino tanzaniano, che viene approssimativamente scambiato al tasso di 1 euro = Tsh 1785. L'euro e il dollaro statunitense sono valute di uso comune; le carte di credito non sono ancora accettate ovunque e spesso, per pagamenti in carta, può essere addebitato una tassa che oscilla tra il 5 e il 10%.
Per i voli internazionali in partenza da Zanzibar è prevista una tassa di uscita di USD 38, da pagare obbligatoriamente in dollari. È anche prevista una tassa di 3-5 USD per i voli interni. 
In genere, al termine del safari è uso lasciare una mancia alla propria guida (in genere, 5-10 USD al giorno, cifra che può variare in funzione della qualità del servizio offerto). In tutte le altre occasioni, una piccola mancia è senza dubbio gradita,  anche se non obbligatoria.

torna su

TELEFONIA

Prefisso per l'Italia:00039
Prefisso dall'Italia: 00255

 
Alcune zone interne della Tanzania non sono coperte da rete cellulare, tuttavia le guide, durante i safari organizzati, dovrebbero essere provviste di ricetrasmittenti e telefoni satellitari.
Considerato che i costi della telefonia mobile e le chiamate dai telefoni satellitari dalla Tanzania all'Italia sono molto elevati, si consiglia di acquistare, nelle principali città, delle carte telefoniche prepagate e telefonare dalle cabine pubbliche.

E' consentita l'importazione temporanea di telefono cellulare; Rete GSM 900/1800; Ci sono accordi di roaming con compagnie straniere. La rete cellulare è molto diffusa anche se alcune zone all'interno del Paese non sono ancora coperte.

torna su

ELETTRICITÀ

La corrente è a 240 volt; quasi tutte le prese a muro hanno tre fori quadrati, come in Gran Bretagna. È consigliabile portare con sé un adattatore universale.
torna su

STRADE, DISTANZE E PERCORSI

Se decidete di guidare in Tanzania dovrete essere in possesso di una patente internazionale (modello Convenzione di Vienna) ed essere protetti da assicurazione per la responsabilità civile (naturalmente l'assicurazione italiana non è valida ma bisogna stipulare assicurazioni locali).  Naturalmente non è un paese dove è consigliabile guidare da soli in quanto non ci sono autostrade e la segnalatica non sempre è presente.
torna su

ABBIGLIAMENTO

Durante i game drive (safari) raccomandiamo un abbigliamento comodo; pantaloni (possibilmente di cotone o lino), t-shirt (i colori mimetici sono consigliati),  un cappello ed occhiali  per proteggersi dal sole e un binocolo. Spesso alcune uscite per avvistare gli animali vengono fatte nelle prime ore del mattino o in serata e, a seconda della stagione, le temperature potrebbero essere più basse rispetto al resto della giornata. Una giacca o una felpa (leggera) possono tornare molto utili. Anche le scarpe devono essere comode, comunque meglio se chiuse (scarpe da trekking). Un k-way è un must per ogni viaggiatore (in generale); estremamente ridotto nelle dimensioni, occupa pochissimo spazio, ma può essere molto utile.
Non dimenticate repellenti contro gli insetti. Se vi recate al mare, l'abbigliamento informale e comodo e, assolutamente, creme solari ad alto fattore protettivo. Pinne, maschera e boccalgio poi sono d'obbligo!!!!

torna su

ACQUISTI

In Tanzania si possono acquistare interessanti oggetti di artigianato, sia in legno che tessuti, dipinti ed anche gioielli.  Anche alcuni tessuti sono piuttosto belli ed originali, come ad esempio, il "kanga", la veste tradizionale indossata dalle donne. A Zanzibar poi si trovano cassapanche di ottima fattura e non si possono dimenticare le spezie che, fin dal passato, hanno reso quest'isola famosa per i suoi commerci.
torna su

CIBO E BEVANDE

L'ugali è un piatto tipico; si tratta di un alimento preparato a base di farina di mais e/o manioca, accompagnato da salse a base di carne, pesce, verdure. Il riso anche è un alimento sempre presente e i "matoke" (banane fritte). Ci sono poi gli spiedini di carne (mishikaki) o il "nyama choma" (carne speziata). Anche il pesce, specialmente lungo la costa, viene servito cucinato alla griglia, con latte di cocco, in umido e con utilizzo di diverse spezie.

torna su

LINGUA

La lingua nazionale è il KiSwahili ma l'inglese è diffusamente parlato e scritto anche in tutti gli atti ufficiali.
torna su
Un posto nel mondo
Quando mi chiedono com'è la Tanzania, ci metto sempre un po' a rispondere. Incapace di racchiuderla in un'unica parola,...
Tanzania, Primo Movimento. La terra sotto i miei piedi
Quando finalmente ci liberiamo dall’abbraccio spumoso delle nuvole, mi rendo conto che l’aereo è sceso di quota più di quanto mi fossi aspettato. La montagna intorn...
Tanzania, Terzo Movimento. Di elefanti, baobab e altre cose per cui vale la pena vivere
Inesorabilmente sta volgendo al termine questa giornata nel Parco del Tarangire, tra poco salterò giù da questa Jeep e sarà per l’ultima volta, domani, quando ripre...
Tanzania, Secondo Movimento. Quando eravamo re
Per l’ultima sera mi siedo sul tetto del mondo. Le gambe a penzolare, lo sguardo che vaga tra il rosso intenso che mi circonda e la caldera, laggiù, solo apparentem...