A partire da: € 2.290

Informazioni Pacchetto

Durata: 16 Giorni / 15 Notti
Partenze: Di gruppo come specificato nel calendario partenze. Sono in oltre possibili partenze private con un numero minimo di tre ciclisti con preventivo personalizzato in base al numero dei partecipanti
Assistenza: Guida certificata in lingua Italiana (solo su alcune partenze) e guide locali in Inglese e Francese. Macchina di supporto al seguito con meccanico e officina mobile.
Note: Possibilità di trasporto in aereo della propria bici senza supplemento.  Possibilità di noleggio bici MTB tramite il nostro corrispondente in Madagascar.

Madagascar in Bicicletta

In questa avventura è racchiuso uno spicchio di Africa sconosciuta, una di quelle mete ambiziose e apparentemente impossibili da realizzare, che hai sempre sognato di percorrere a bordo della tua impareggiabile MTB. Il Madagascar, con la sua integrità naturalistica e tradizionale, può regalare luoghi ricchi di pace, lontani dal caos e dal ritmo frenetico della vita moderna.

Per le peripezie che ci attendono in sella alle nostre biciclette potremo contare sull'assistenza di un operatore locale affidabile ed esperto, appassionato come noi di viaggi in bicicletta, che in anni di attività ha messo a punto questo itinerario, rivisitato nel 2018. Un percorso che ottimizza e seleziona i tratti migliori da percorrere in MTB e quelli monotoni o privi di interesse per la nostra attività da fare in auto, con soste e deviazioni per completare la nostra avventura. Il ristabilimento di un genuino legame con la natura sarà piacevolmente accompagnato dalla bellezza straordinaria delle strade, dei paesaggi e dalle magnifiche popolazioni che si incontrano viaggiando lungo questo itinerario.

Ci teniamo soprattutto a dire che il Madagascar è una destinazione in via di sviluppo e con le nostre bici attraverseremo aree remote, saremo ospiti in piccoli alberghi, utilizzeremo infrastrutture e servizi di viaggio spesso basilari. Detto questo, preparatevi ad uscire dalla vostra comfort zone: ne sarete ampiamente ricompensati.

Il Madagascar autentico, con questa esperienza, è a portata di pedale. 



Difficoltà tecnica: media / bassa
Difficoltà fisica: media
Durata percorso: 5 / 6 ore al giorno
Tipo bicicletta: Bici MTB
Morfologia: Montuosa / Collinare / Foreste Tropicali 

 

giorno  
Arrivo in Madagascar / Antananarivo

Arrivo ad Antananarivo, "la città dei mille". Possibilità di arrivare in qualsiasi momento della giornata. All'arrivo ad Antananarivo saremo accolti dal nostro tour manager e trasferiti al nostro hotel. Il resto della giornata è a nostra disposizione. Antananarivo, chiamata anche in forma abbreviata Tana, prende il nome da un episodio della storia malgascia. Il re Andrianjaka aveva il suo palazzo reale e la sua roccaforte qui. Il nome della città significa "mille guerrieri": egli infatti li ospitò nel suo palazzo e in loro onore diede il nome alla capitale. 

giorno  
Antananarivo / Antsirabe (circa 16 km)

Assemblaggio bici, trasferimento in bus e circa 16 km di percorso in bicicletta. Sulla strada per Antsirabe, raggiungiamo dei fertili altopiani. Oltre alle tipiche terrazze di riso, avremo l'occasione di vedere anche molti frutteti e campi di verdura. Ci fermeremo di tanto in tanto a parlare con la gente o ad osservare la vita rurale. L'area circostante Antsirabe merita di essere esplorata un po' più a fondo. Qui e in Betafo vengono coltivati ​​i prodotti agricoli della zona. Da qui, la maggior parte della frutta e verdura viene trasportata a Tana e venduta in tutto il paese. Nel pomeriggio inforchiamo le nostre bici per effettuare una breve pedalata di ambientamento che ci permetta di abituarci alle biciclette e al traffico locale.

giorno  
Antsirabe / Lago Andraikiba / Lago Tritriva / Betafo / Antsirabe (circa 59 km)

Quella di oggi sarà la giornata all'insegna dei laghi. Andraikiba e Tritriva sono i due bacini che visiteremo in particolare, resi noti dalla forma a cratere che li rende straordinari e misteriosi. Sul sentiero che percorreremo intorno al lago Andraikiba, avremo la fortuna di godere del tipico paesaggio popolato dal gruppo etnico dei Merina; il divertimento proseguirà verso un altro lago più spettacolare e pieno di miti, che è il Tritriva, nei cui pressi si trova il villaggio di Belazao. E' previsto un pic-nic nei pressi del lago. Pernottamento ad Antsirabe.

giorno  
Antsiranabe / Ambositra (circa 95 km di strada asfaltata)

Dopo la colazione, andremo in bicicletta verso sud sulla strada collinare per Ambositra; supereremo molte terrazze di riso, da cui gli agricoltori possono ricavare raccolti fino a tre volte l'anno. Ambositra è la patria degli scultori Zafimaniry. Per generazioni, il popolo della foresta degli Zafimaniry, falegnami e artigiani, ha sviluppato un insieme di conoscenze pratiche e competenze che ruotano intorno al legno. Le loro notevoli costruzioni, e soprattutto le loro porte e finestre scolpite, sono così ammirevoli da essere state incluse nel patrimonio mondiale dell' UNESCO. I disegni geometrici e le rosette mostrano l'abilità e la capacità estetica di queste popolazioni, ed oltre a questo a colpirci sarà il paesaggio montuoso che circonda il paese. Soggiorneremo in un bell'hotel all'ingresso della città.

giorno  
Ambositra / Ranomafana (circa 65 km, di cui 21 km di sterrato, trasferimento in bus)

Dopo la visita ad un laboratorio di falegnameria di Ambositra, ci trasferiremo in bus al campo di Ialatsara. Da lì inizieremo a pedalare. Al raggiungimento di un villaggio rurale, attraverseremo una bellissima vallata sotto imponenti massicci di granito fino ad arrivare a Ambohimahasoa. Dopo due brevi risalite su asfalto, pedaleremo di nuovo su sterrato attraverso villaggi e foreste di eucalipti, fino a raggiungere la foresta pluviale del Parco Nazionale di Ranomafana. Gli ultimi chilometri sono in discesa, in direzione del lodge dove trascorreremo la notte.

giorno  
Escursione al Ranomafana National Park (trekking)

Oggi ci prenderemo un pausa dal nostro tour in bicicletta per concederci una visita e un facile trekking al Ranomafana National Park. Un'escursione attraverso il parco ci porta nel mondo della foresta tropicale d'alta quota, dove scopriremo da vicino un variegato universo di piante e di animali. Cammineremo tra uccelli rari e lemuri, rane e altre specie animali, sperando di avvistare i lemuri dalla fronte rossa, i lemuri dal ventre rosso, e i Diadema Sifaka. Con un po' di fortuna, potremmo anche incontrare esemplari di Apalemure Dorato e di Prolemure dal Naso Largo, tuttavia divenuti più rari di questi tempi. Il parco è inoltre ricco di molte varietà di orchidee, felci arboree floreali, muschi di palma e stramoni arborei, nonché alberi giganti di bamboo. Pernottamento a Ranomafana.

giorno  
Ranomafana / Sahambavy (circa 44 km, di cui 20 km di sterrato)

Dopo la colazione convergeremo nuovamente su Vohiparara, e da qui inizieremo a pedalare. Durante il viaggio vedremo la popolazione locale impegnata nel commercio della sabbia, raccolta dal greto del vicino fiume, e le donne intente ad intrecciare ceste. Su una comoda strada sterrata raggiungeremo infine il nostro hotel, proprio nel centro di una zona di coltivazione del tè. Visiteremo se possibile la tenuta del tè di Sahambavy, l'unica piantagione di tè del Madagascar. Questa tenuta fu creata nel 1970, ed è situata in una graziosa valle accanto al lago Sahambavy; qui si producono grandi quantità di tè sia per l'esportazione a Mombasa in Kenya, che per il consumo locale. Pernottamento in incantevoli bungalow con vista lago.

giorno  
Sahambavy / Ambalavao (circa 80 km di cui 15 km di sterrato facile)

Oggi andremo in bicicletta fino a Fianarantsoa, antico centro spirituale del paese. Questa è la seconda città più grande del Madagascar, oltre ad essere la capitale della regione Haute Matsiatra. Fu costruita agli inizi del XIX secolo come centro amministrativo. Da qui, continueremo a pedalare in discesa fino ad Ambalavao. Il percorso è molto panoramico, con vista sulle valli. Solo poco prima dell'arrivo ci aspetta qualche lungo tratto in salita. In alternativa, potremo percorrere dall'hotel ad Ambalavao 44 km di strada sterrata a saliscendi, dove non potrebbero però seguirci i veicoli di supporto.  Attraverseremo diverse piccole valli con piantagioni di riso e manioca e alcune foreste di eucalipti. È un'avventura, perché la vecchia strada è diventata un sentiero. In questa zona i turisti sono rari; i bambini hanno raramente visto persone non di colore, e sono particolarmente incuriositi dal nostro passaggio.

giorno  
Tour in bicicletta di Ambalavao / villaggi del Parco di Anja / Tsaranoro (circa 54 km, 20 km di sterrato)

Giunti ad Ambalavao, visiteremo la produzione cartaria tradizionale di Antaimoro. L'origine di questa carta color rame, che sembra carta da parati fine e setosa, è antichissima. Lasciataci questa piccola e indaffarata cittadina alle spalle, pedaleremo nuovamente verso sud. Il paesaggio si trasforma ora in aperta savana, composta da praterie e punteggiata da enormi montagne granitiche. Paesaggi stravaganti composti da alte scogliere ci attendono nella piccola riserva naturale di Anja, dove potremo ammirare superbi paesaggi e piante, scoprire la storia di Betsileo, vedere grotte, tombe e i famosissimi lemuri dalla coda ad anello. Faremo infine una breve passeggiata nel parco prima di lasciare la strada per entrare nella valle di Tsaranoro che cin condurrà al massiccio di Andringitra, dove pernotteremo in un'area campestre per due notti.

10° giorno  
Escursione al Massiccio di Andringitra (trekking)

Oggi effettueremo un'escursione a piedi sul massiccio dell'Andringitra; saliremo alla cosiddetta "montagna del camaleonte", dove in effetti possiamo riconoscere la forma di un camaleonte nella roccia. Dopo aver visitato villaggi, risaie e colline raggiungeremo una zona boschiva, dove potremmo vedere dei lemuri. La montagna, con le sue ripide scogliere, è di origine vulcanica e probabilmente è emersa in seguito a un'eruzione. Si tratta di un consorzio di granito altamente fessurato. L'altezza può essere compresa tra 650 e 2600 metri. Il Parco dell'Andringitra si estende su un'area di 100 km. Qui potremo godere di una vista spettacolare su questo paesaggio primordiale.

11° giorno  
Tsaranoro / Ranoira (circa 90 km, di cui 20 km di sterrato)

Oggi percorreremo una strada male asfaltata per poi ritornare sulla National road 7. Proseguiremo in auto fino ad Ankaramena, località nota per i suoi deliziosi frutti di mango e papaia, per poi dirigerci a Ihosy e da lì proseguire sull'altopiano di Horombe. Pranzeremo sull'altopiano. Per avere una migliore vista panoramica di questo meraviglioso paesaggio, inforcheremo le bici e con queste percorreremo gli ultimi 75 km fino a raggiungere il nostro lodge in prossimità dell'Isalo National Park, nel cuore del piccolo villaggio di Ranohira.

12° giorno  
Escursione all'Isalo National Park

Questo parco straordinariamente suggestivo vi sorpenderà con le sue pianure dorate circondate da pinnacoli scoscesi di terracotta rocciosa, valli, canyon e cascate. Il Parco nazionale dell'Isalo copre l'intera area del massiccio dell'Isalo. Questa enorme catena montuosa è spettacolare con le sue montagne di arenaria erosa dagli agenti atmosferici. La nostra avventura inizierà con una breve risalita verso l'altopiano per giungere un punto panoramico da cui ammirare l'intera valle. In questo parco surreale pedaleremo attraverso paesaggi creati da erosioni rocciose secolari. Entreremo in un canyon dove potremo avvistare varie specie di lemuri. Potremo infine rinfrescarci nei pressi di una cascata o nelle piscine naturali del canyon.

13° giorno  
Ranohira / Toliara (giro turistico in bicicletta) / Ifaty / Madiorano / Ambolimailaka (circa 54 km)

Andremo oggi in autobus in direzione sud verso Toliara (Tuléar), alla fine della strada nazionale 7. Lungo la strada vedremo impressionanti alberi di Baobab. Ci fermeremo inoltre a visitare le tombe dei gruppi etnici Mahafaly e Antandroy. L'area intorno a Toliara è abitata da una popolazione autoctona, i Vezo, dediti alla pesca. Giunti a un suggestivo belvedere, prima di raggiungere Toliara, monteremo infine sulle nostre biciclette per l'ultima pedalata del nostro viaggio. Andremo verso Ifaty, superando Madiorano e Ambohimailaka, tutti piccoli villaggi di pescatori. Qui il caldo Oceano Indiano rende invitante una bella nuotata. Serata di festeggiamenti per la conclusione del nostro viaggio in bicicletta. Dopo cena, il nostro tour manager si congederà dal gruppo. 

14° giorno  
Ifaty

Giornata dedicata al relax nelle calde acque dell'Oceano Indiano. Presso la barriera corallina potremo vedere piante acquatiche coloratissime e favolosi pesci facendo snorkeling. 

15° giorno  
Ifaty

In questa seconda giornata sul bordo dell'oceano, in alternativa al mare vi suggeriamo una passeggiata in una vicina riserva naturale, parco noto per la varietà di alberi di Baobab.

16° giorno  
Ifaty / Toliara / Antananarivo

Trasferimento all'aeroporto di Toliara e ritorno in aereo ad Antananarivo. Fine dei servizi in aeroporto.

Quota di Partecipazione € 2.290

Valido per tutte le partenze del 2018. Con sistemazione in camere doppie

Calendario Partenze 2018

14 Aprile, 5 Maggio, 2 16 e 30 Giugno, 14 e 28 Luglio
11 e 25 Agosto, 8 22 e 29 Settembre, 6 13 20 e 27 Ottobre

La Quota Comprende
  • Assistenza del Tour Manager in lingua inglese e Francese dal giorno 1 al giorno 13.
  • Assistenza di guida cicloturistica Italiana solo in alcune partenze che saranno comunicate su richiesta.
  • Assistenza di officina e meccanico al seguito.
  • Copia del Road Book di viaggio.
  • Sistemazioni in hotel in camera doppia con bagno privato (secondo disponibilità).
  • Trattamento di Pensione completa dal giorno 2 al giorno 13, di mezza pensione nei giorni 14-15, prima colazione il giorno 16.
  • Acqua minerale durante i giorni di pedalata.
  • Tutti i trasferimenti in minibus privato con autista, le auto e i trasferimenti previsti dal programma di viaggio.
  • Assistenza di Guide locali nei parchi e negli altri siti.
  • Biglietti e tasse di ingresso nei parchi.
  • Assicurazione Darwin Wii Up Filo Diretto Assistenza al Viaggiatore. Per le garanzie di Assistenza, Spese Mediche e Bagaglio. Vedi i dettagli nella sezione Informazioni www.darwinviaggi.com/it/informazioni.
La Quota Non Comprende
  • Voli dall'Italia e voli interni.
  • Affitto facoltativo della bicicletta € 200.
  • Le bevande e l'acqua minerale fuori dai giorni di pedalata.
  • Supplemento camera singola € 300.
  • Spese di carattere personale e quanto non specificato.
 

ATTENZIONE il modulo per richiedere informazioni su questo viaggio È FUORI SERVIZIO. Per richiedere informazioni invia una mail a info@darwinviaggi.com. GRAZIE

Compila il modulo per richiedere informazioni su questo viaggio

A partire da: € 2.290

Informazioni Pacchetto

Durata: 16 Giorni / 15 Notti
Partenze: Di gruppo come specificato nel calendario partenze. Sono in oltre possibili partenze private con un numero minimo di tre ciclisti con preventivo personalizzato in base al numero dei partecipanti
Assistenza: Guida certificata in lingua Italiana (solo su alcune partenze) e guide locali in Inglese e Francese. Macchina di supporto al seguito con meccanico e officina mobile.
Note: Possibilità di trasporto in aereo della propria bici senza supplemento.  Possibilità di noleggio bici MTB tramite il nostro corrispondente in Madagascar.

Tutti i viaggi in Viaggi in Madagascar